12 ottobre 2019
12 ottobre 2019

Nazionali bianconeri, il report del sabato

3 i nostri ragazzi impegnati nelle qualificazioni europee

49E1380D-8F7A-4AAB-8722-051B86705433.jpeg
Ancora ottime notizie dal fronte nazionali per i nostri ragazzi.
Nel sabato di qualificazioni europee, infatti, sorrisi per Jens Stryger Larsen e Mato Jajalo.
Jens, titolare ed in campo per 80 minuti con la maglia della Danimarca, ha aiutato i suoi a cogliere un successo che porta i danesi ad un passo dalla qualificazione.
Larsen e soci, infatti, hanno battuto 1-0 la Svizzera grazie ad una rete di Poulsen, distanziando nella classifica del girone proprio gli elvetici a 4 lunghezze di distacco.
La Danimarca, a due giornate dal termine, ha raggiunto quota 12 punti al pari dell’Irlanda.
Serata da ricordare anche per Mato che , partendo dalla panchina, ha ritrovato la gioia di giocare con la nazionale dopo due anni, subentrando nei 20 minuti finali nel match stravinto dalla sua Bosnia per 4-1 contro la Finlandia.
I bosniaci, con questo successo, rientrano pienamente in corsa per un posto a Euro 2020 salendo a quota 10 punti, a -2 proprio dai finlandesi che occupano il secondo posto, l’ultimo utile per ottenere il pass, nel girone guidato dall’Italia già qualificata.
In serata successo anche per la Svezia di Ken Sema e panchina per il nostro esterno nel 4-0 ottenuto sul campo di Malta.
Gli svedesi mantengono, così, il secondo posto nel girone alle spalle della Spagna, prossima avversaria martedì a Solna in Ken lotterà per esser protagonista.
Complimenti ai nostri tre ragazzi!

Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto