24 novembre 2019
24 novembre 2019

Sampdoria-Udinese, Nuytinck intervistato da Sky

Il centrale difensivo ha parlato nel prepartita

WhatsApp Image 2019-11-24 at 17.09.27.jpeg
Sky nel prepartita ha intervistato Bram Nuytinck, solido centrale difensivo bianconero.

Prima la vittoria con il Genoa, poi il pareggio con la Spal, oggi un altro scontro diretto
"Questa per noi è una partita tanto importante quanto lo sono le altre. Dobbiamo guardare a noi stessi, cercare di giocare a calcio come sappiamo e sperare che tutto vada per il meglio".

Prima sempre in panchina e ora titolare con Gotti, cos'è cambiato con il cambio di allenatore?
"Si è vero, l'anno scorso giocavo sempre ma purtroppo ho subito un infortunio e sono rimasto fermo. Poi è arrivato mister Tudor e tutti sapevano che avessi dei problemi con lui ma ora sono contento per come vanno le cose".

Nella Sampdoria c'è un grande ex: Quagliarella. Come si affronta un attaccante del genere?
"Lui sicuramente è molto forte ed è un ottimo giocatore ma io penso a me stesso e devo cercare di giocare tutte le partite con la stessa intensità e la stessa concentrazione".

Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto