23 giugno 2020
23 giugno 2020

Torino - Udinese 1-0

Un gol nel primo tempo sancisce la sconfitta dei bianconeri

To-Ud 15 © Foto Petrussi.jpg
TORINO – UDINESE: 1-0 (1-0)
Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Meite, Rincon, Berenguer; Edera (65’ Aina); Zaza (75’ Lukic), Belotti. A disposizione: Rosati, Ujkani, Ghazzoini, Djidji, Singo, Lyanco, Greco, Ansaldi, Adopo, Millico. Allenatore: Longo
Udinese (3-5-2): Musso; De Maio (75’ Becao), Nuytinck, Samir (75’ Teodorczyk); Stryger-Larsen, De Paul, Mandragora (54’ Jajalo), Fofana, Sema; Okaka, Nestorovski (54’ Lasagna). A disposizione: Nicolas, Perisan, Ekong, Mazzolo, Walace, Zeegelaar, Ter Avest, Palumbo. Allenatore: Gotti
Arbitro: Maresca di Napoli
Assistenti: Carbone e Gori
IV: Sozza
VAR: Guida
AVAR: Tegoni
Marcatori: 16’ Belotti
Ammoniti: Meite, Edera, Fofana, De Paul
Recupero: 3’ pt e 5’ st
 
TORINO - È finita 1-0 la sfida dell’Olimpico Grande Torino tra Torino e Udinese, valida per la 27^ giornata di Serie A TIM. Gotti assegna la fascia di capitano a Rodrigo De Paul e davanti si affida al tandem Okaka-Nestorovski, Longo invece punta su Zaza e Belotti. Al 13’ la prima grande occasione del match è per i bianconeri. Buono spunto di Sema sull’out di sinistra e cross teso rasoterra a servire Nestorovski, il macedone tocca quanto basta per far arrivare il pallone sui piedi di Stryger-Larsen che, da due passi, trova la deviazione ma non inquadra lo specchio della porta. Palo esterno e sfera che termina sul fondo. Al 16’ sono però i padroni di casa a passare in vantaggio. È Belotti a sfruttare il pallone servito da Edera e a trafiggere Musso con il sinistro per l’1-0 granata. Al 25’ il tentativo è di Fofana con un pregevole tiro al volo dal limite dell’area di rigore, la risposta di Sirigu però è all’altezza e sufficiente a sventare il pericolo. Al 33’ ci prova De Maio con un tiro-cross al volo da posizione defilata ma Sirigu è attento e abbranca in presa. Al 42’ altro bel traversone di Sema che trova la testa di De Maio in mezzo all’area. Lo stacco è buono così come l’impatto con il pallone, Sirigu però ancora una volta non si fa sorprendere e con un intervento d’istinto nega al difensore bianconero la gioia del gol. 
Nella ripresa il ritmo dell’incontro si abbassa e sfortunatamente l’Udinese al 54’ perde Mandragora per infortunio, al suo posto entra Jajalo. Al 71’ traversone di De Paul dalla bandierina che trova nuovamente De Maio appostato in area. Il colpo di testa del francese manca di precisione e il pallone si spenge a lato. Al minuto numero 81 ripartenza granata con Belotti che riceve un pallone alto in area di rigore. Musso è attento e sventa in uscita sul controllo del capitano del Torino. All’89’ ci prova nuovamente Belotti con un potente sinistro da posizione defilata, Musso si distende e allontana la sfera. Sconfitta alla ripresa del campionato per gli uomini di Gotti, impegnati nuovamente domenica alla Dacia Arena nella sfida contro l’Atalanta.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto