16 novembre 2019
16 novembre 2019

Accadde oggi - Vincenzo Iaquinta

Il 16 novembre 2005 il bomber bianconero si infortuna in Nazionale

Iaquinta nazionale.jpeg
Il 16 novembre 2005 Vincenzo Iaquinta è in campo in Italia-Costa d'Avorio, amichevole in programma a Ginevra. 
Il bomber bianconero nel corso del primo tempo subisce una forte contusione all'alluce del piede destro, ma rimane in campo per tutta la gara e peggiora la situazione. Deve poi saltare numerose gare di campionato e a subire le conseguenze è l'Udinese. Va anche ricordato che tra la società udinese e l'attaccante di Cutro dopo la terza giornata di campionato nasce un braccio di ferro. La proprietà bianconera propone a Iaquinta l'allungamento e l'adeguamento del contratto, Iaquinta non ci sta, ma la società è inflessibile, se il giocatore non accetta non rispetta il progetto per cui non viene utilizzato nelle gare ufficiali. Iaquinta resiste, salta gli incontri con Juventus, Reggina, Barcellona per il secondo atto della fase a gironi di Champions League. Poi accetta l'offerta dell' Udinese, firma il contratto, va in  campo il 1° ottobre 2005 contro la Lazio (vittoria per 3-0 dei bianconeri), è uno dei migliori in campo oltre ad aprire le marcature al 6' della ripresa su calcio di rigore. 
Per l'attaccante, 9 reti in campionato, è una stagione di alti e bassi, culminata però con la conquista del titolo mondiale in Germania con la nazionale italiana.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto