11 dicembre 2019
11 dicembre 2019

Accadde Oggi - Udinese - Juventus 2-2

L'11 dicembre 1983, davanti a 50.000 tifosi, l'Udinese blocca la Juve

vIRDIS.jpg
L 11 dicembre 1983, undicesima giornata, l' Udinese affronta al "Friuli" la Juventus al cospetto di quasi 50 mila persone. Le due squadre danno vita ad un match vibrante, entrambe puntano con decisione al successo, non mancano le emozioni, gli scampoli di bel gioco. La Juventus va in vantaggio dopo 7', ma l' Udinese ha il merito di reagire prontamente e al 9' è Galparoli a pareggiare. Poi si fa preferire la formazione friulana allenata da Enzo Ferrari, Causio è tra i più intraprendenti, Zico è sempre in agguato anche se marcato a vista da uno o due avversari, in difesa Edinho è libero insuperabile. L' Udinese passa in vantaggio al 29', l'autore del gol è l'ex Virdis e il tempo si chiude con i friulani avanti di un gol. Nella ripresa la Juve reagisce, ma l' Udinese non ci sta e contrattacca anche se al 28' Platini mette d'accordo tutti, segna la rete del definitivo pareggio e alla fine il 2-2 soddisfa le opposte tifoserie, anche i due allenatori, il citato Ferrari e Giovanni Trapattoni. L' Udinese è scesa in campo senza Tesser che nel turno precedente, contro il Torino sempre al "Friuli", si è gravemente infortunato al ginocchio dopo uno scontro con Pato Hernandez che lo costringerà ad un lungo stop. Questa la formazione con cui l' Udinese ha affrontato la Juventus. Brini, Galparoli, Cattaneo, Gerolin, Edinho, Pancheri (23' st De Agostini); Causio, Marchetti, Miano, Zico, Virdis (45' st Mauro).
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto