27 giugno 2020
27 giugno 2020

Accadde oggi | Lamberto Mazza

Nel 1981 annuncia di aver acquistato l'Udinese

Sanson Mazza1.jpg
Il 27 giugno 1981 Lamberto Mazza, presidente del Gruppo Zanussi, tiene una conferenza stampa al Palace Hotel di Udine - presenti anche il sindaco di Udine Angelo Candolini e numerose altre autorità politiche e sportive della regione - in cui annuncia di aver acquistato l'Udinese rilevando le azioni di Teofilo Sanson.

La trattativa tra l'industriale veneto e Mazza, grazie anche all'intermediazione dello stesso sindaco di Udine e di Franco Dal Cin, General Manager dell'Udinese, era iniziata pochi giorni dopo la fine del campionato 1980-81 che aveva visto la squadra bianconera salvarsi per il rotto della cuffia, grazie al gol segnato da Gerolin contro il Napoli all'ultimo minuto (2-1 il risultato).

L'annuncio del passaggio delle consegne tra Sanson e Mazza (e la Zanussi) viene accolto con grande entusiasmo da parte della tifoseria e oltre duecento fan si sono dati appuntamento il 27 giugno fuori del Palace Hotel per fare una prima conoscenza con Mazza e per tributargli i primi applausi.

L'Udinese Calcio diventa dunque la ventinovesima azienda del Gruppo Zanussi e la squadra viene subito rinforzata (arrivano tra gli altri Causio, Orlando Pereira, Zico, Galparoli, Orazi, Muraro) ed è protagonista nel 1981-82 di un campionato all'insegna della tranquillità
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto