17 agosto 2020
17 agosto 2020

Accadde oggi | Calciomercato

Ultimi colpi di mercato per la stagione 2018-2019

Ekong neutro.jpg
Il 17 agosto del 2018 si chiude il mercato calcistico. Il provvedimento, che è stato adottato da Giovanni Malagò nel periodo in cui è stato Commissario Straordinario della Lega Nazionale Calcio (dal 1° febbraio al 28 maggio 2018), è accolto favorevolmente da quasi tutti i club. 
L'ultimo giorno delle contrattazioni in casa dell'Udinese ha fatto registrare un triplice botto rappresentato dall'acquisto di un difensore centrale, William Paul Troost Ekong, 24, olandese naturalizzato nigeriano e proveniente dal Burnaspor, di un esterno offensivo, Marco D'Alessandro, 27 anni, in prestito dall'Atalanta e di una punta centrale, il polacco Lukasz Teodorczyk, 27, ex Anderlecht. La squadra bianconera dunque ha completato (e riequilibrato) il suo organico e ciò consentirà a Julio Velazquez di poter avere valide alternative per ogni ruolo, soprattutto per poter modificare di volta in volta il canovaccio tattico senza dover necessariamente insistere con il 4-2-3-1.
Di questi tre colpi centrati nella giornata conclusiva del mercato, il più importante è quello di Ekong, nazionale nigeriano, che ben presto si è ambientato diventando pedina fondamentale, ma anche D'Alessandro utilizzato pochissimo da Velazquez per poi meritarsi la fiducia di Davide Nicola e poi di Igor Tudor ha fatto in pieno il proprio dovere, mentre Teodorczyk, 13 presenze con la nazionale polacca, ha pagato dazio salatissimo ad alcuni problemi di natura fisica tanto che sovente è rimasto out.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto