10 aprile 2021
10 aprile 2021

Moras: "Diventare più concreti sotto porta"

Le parole del tecnico della Primavera al termine del match contro il Chievo

Moras 2.JPG
Di seguito le parole del tecnico dell'Udinese Primavera, Massimiliano Moras, e del difensore Ricky Maset al termine dell'incontro casalingo con il Chievo (terminato 1-3).

Moras: Una sconfitta che pesa per il percorso che ci eravamo proposti di intraprendere. Non mi aspettavo di perdere in questo modo, abbiamo subito tre tiri da fuori area e altrettanti gol. Abbiamo cercato con le nostre forze di riprendere una partita giocata a viso aperto, ma dobbiamo diventare più concreti sotto porta. Il nostro problema è che non riusciamo a finalizzare tutto quello che creiamo. Il risultato di oggi pesa sotto l’aspetto del morale, ma non dimentichiamoci che stiamo costruendo una squadra composta in gran parte da classe 2003 che sicuramente il prossimo anno potrà dare molta più esperienza in campo.Ora bisogna onorare tutte le partite mancanti per raggiungere la più alta posizione possibile in classifica, con l’intento di far crescere questi ragazzi. 

Maset: Non abbiamo iniziato la partita nel modo giusto, sbagliando certe pressioni e incassando già all’inizio due dei tre gol. Noi vogliamo comunque provare a vincere tutte le partite rimaste. Possiamo farcela perché penso che siamo una bella squadra, con valori importanti. Il 3-1 ci ha un po’ tagliato le gambe, poi abbiamo cercato di recuperare ma non è bastato. Ora testa alla Cremonese che è una squadra molto organizzata, ma noi abbiamo ben chiaro il nostro obiettivo.
Condividi su