07 dicembre 2019
07 dicembre 2019

Primavera 2, Udinese-Milan 1-2

Segna Compagnon per i friulani, Milan che rafforza il primato in classifica

75534349_3606910822682211_2010361839208103936_o.jpg
UDINESE-MILAN 1-2 
Marcatori: 32' Maldini (M) 48' Capanni (M), 52' Compagnon (U) 
Udinese: Carnelos, Biancon, Mazzolo, Dzankic, Kubala, Palumbo (71' Cum), Ballarini, Battistella, Rigo (79' Ndreu), Ianesi, Compagnon (87' Renzi). A disposizione: Tassotti, Aviani, Fedel, Pecos Melo, Del Fabro, Moretti, Basha, Comisso. All.: Cristante. 
Milan: Soncin, Barazzetta (90' Bosisio), Caldara, Michelis, Oddi (76' Stanga), Brescianini, Brambilla, Sala, Maldini (90' Capone), Pecorino, Capanni (70' Olzer). A disposizione: Jungdal, Moleri, Frigerio, Mionic, Haidara, Tonin. All.: Giunti. 
Arbitro: Luca Zucchetti 
Assistenti Di Monte. Ciancaglini 
Ammoniti: Oddi, Michelis, Battistella, Rigo, Olzer 
Angoli 6/7 
 
Non basta un'ottima Udinese per fermare la capolista Milan nel clou di giornata del campionato Primavera2. I rossoneri vincono 2-1 al Comunale di Manzano e rafforzano la propria leadership in classifica, mentre ai bianconeri resta l'amaro in bocca per un risultato oltremodo severo anche alla luce della buonissima prova corale della squadra che proprio nel migliore degli avversari ha saputo reagire con la stoffa della grande squadra trovando la forza di riaprire il match e provando a più riprese a cercare il gol del pareggio. 
Al 16' ci prova Ballarini dalla distanza, il tiro di destro non va a bersaglio. Sul capovolgimento di fronte è Pecorino di testa a mettere i brividi a Carnelos. Al 31' Soncin ci mette una pezza sul tiro a giro di Ianesi e devia in angolo. Al 32' rossoneri in vantaggio. Maldini sfrutta l'unica incertezza della difesa bianconera e quando palla al piede si presenta davanti a Carnelos lo infila con un tocco felpato per l'1-0. Il Milan alza il pressing e sfiora il raddoppio: su azione di mischia in area di rigore Carnelos non è preciso nell'uscita, Pecorino da due passi  calcia ma la conclusione si spegne a fondo campo. 
Nella ripresa, al 48' il raddoppio degli ospiti con Capanni che approfitta di una leggerezza di Carnelos e segna il 2-0. L'Udinese ha la forza di reagire subito e al 52' realizza la rete che riapre la partita con Compagnon. Numero del giocatore bianconero che con una conclusione bellissima gonfia la rete! 
Minuto 59'. Bresciani per Maldini e tiro di sinistro di poco alto sulla traversa. Dieci minuti dopo grande intervento di Carnelos su Capanni, mentre al 74' è Pecorino ancora una volta ad esaltare i riflessi di Carnelos. Un minuto dopo occasione per Ianesi di pareggiare ma il tiro si alza sulla traversa. L'Udinese vuole il pareggio e ci prova fino all'ultimo. Due minuti dopo il 90' è ancora Ianesi a cercare la via della rete ma uno strepitoso intervento di Soncin gli nega la gioia della rete. 
 
Vince il Milan, ma Udinese da applausi!
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto