10 giugno 2020
10 giugno 2020

Accadde oggi | Attilio Tesser

Compie gli anni oggi l'ex bianconero

Udinese 1983 84. Tesser.jpg
Il 10 giugno 1958 nasce a Montebelluna Attilio Tesser che è stato giocatore dell’ Udinese dal 1980 al 1985 per complessive 100 gare in serie A impreziosite da 4 reti. Cresciuto nelle giovanili del Montebelluna ben presto si è imposto nel ruolo di terzino fluidificante nella corsia di sinistra per poi debuttare in prima squadra nel 1974-75. Nel 1976 passa al Treviso in C (63 gare e 6 gol), quindi fa il primo salto di qualità, approda al Napoli e in due stagioni colleziona 37 presenze in campionato segnando 2 reti. Nel 1980 lo vuole l’ Udinese, il general manager Franco Dal Cin è protagonista della trattativa con il club partenopeo e Tesser a Udine, sotto la guida del tecnico Enzo Ferrari, si rivela uno dei migliori terzini del massimo campionato. Nel 1983, gara casalinga con il Torino, rimane vittima di un serio infortunio di gioco che lo costringe ad un lungo stop. L’anno dopo, con allenatore Luis Vinicio, disputa la sua ultima stagione in bianconero e il 28 aprile 1985 ad Ascoli segna il gol del successo dei bianconeri che vale la permanenza in A. Gioca quindi nel Perugia, Catania e Trento. Intraprende quindi la carriera di allenatore guidando Sevegliano, la primavera dell’ Udinese, Venezia, Sud Tirol, Triestina, Cagliari, Ascoli, Mantova, Padova, Novara, Ternana, Avellino, Cremonese e da due anni guida il Pordenone che ha condotto in B.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto