03 maggio 2020
03 maggio 2020

Accadde oggi | Napoli-Udinese 1-3

Vittoria in trasferta per i bianconeri

Bierhoff (1).jpg
Il 3 maggio 1998, trentaduesima giornata del massimo campionato, l’Udinese di Zaccheroni è impegnata sul campo del già retrocesso Napoli ed è chiamata a vincere per sperare di superare al terzo posto la Lazio da cui è superata di un punto, 56 contro 55. I bianconeri ce la fanno, vincono con pieno merito, 3-1 anche se il Napoli si rivela osso duro, si affida all’orgoglio, lotta, si rende pericoloso, ma paga a caro prezzo l’espulsione del difensore Ayala. L’Udinese passa in vantaggio dopo 4’ grazie ad un gol di Poggi al termine di un prolungato duetto tra lui e Amoroso; poi al 12’ Bertotto commette un inutile fallo in area, rigore che trasforma Turrini, ma al 45’ ecco che Bierhoff segna il primo dei suoi due gol. Il tedesco poi va a bersaglio al 42’ della ripresa dopo un’ azione snodatasi sulla destra. La Lazio dal canto suo perde, l’Udinese è terza e conserverà la posizione sino alla fine vincendo le restanti gare con l’Atalanta, 1-0 e a Vicenza, 3-1.

Questa la formazione schierata da Zaccheroni a Napoli: Turci, Bertotto, Calori, Pierini; Helveg, Statuto, Appiah (34’ st Emam), Bachini; Amoroso (18’ st Jorgensen), Bierhoff, Poggi (24’ pt Locatelli).
Condividi su