03 gennaio 2020
03 gennaio 2020

Accadde Oggi | Padova-Udinese 0-3

Il 3 gennaio 1988 sblocca la partita Beppe Dossena, poi segnano Fontolan e Galbagini

Udinese_Calcio_1987-88.jpg
Il 3 gennaio 1988 nel campionato di B l'Udinese espugna l'Appiani di Padova. Vince alla grande per 3-0 con reti di Beppe Dossena al 10 del primo tempo: nella ripresa vanno a bersaglio Fontolan al 5' e Galbagini al 10'. Il successo illude nel possibile recupero dei bianconeri verso la corsa promozione in A dopo un avvio di campionato deludente tanto che Gianpaolo Pozzo esonera Massimo Giacomini dopo cinque giornate, poi anche il suo successore, Bora Milutinovic che rimane seduto sulla panca della squadra friulana per altre nove giornate per essere quindi rimpiazzato da Nedo Sonetti. Questi inaugura il suo corso udinese con il pareggio casalingo con la Lazio nel turno precedente. Fa seguito quindi lo squillante 3-0 di Padova al termine di un match dominato dai bianconeri che dimostrano di avere tutte le carte in piena regola per tornare nel massimo campionato. L'effetto Sonetti prosegue per altre tre gare: 1-1 in casa con l'Arezzo, 0-0 a Modena, 3-2 in casa con la Sambenedettese. 

Alla fine l'Udinese sarà decima e dovrà rimandare all'anno successivo la promozione in A sempre guidata da Nedo Sonetti.

Contro il Padova sono scesi in campo: Abate, Galparoli, Bruno, Galbagini, Righetti, Pusceddu, Manzo, Criscimanni, Fontolan (26' st Tagliaferri), Dossena, Vagheggi (8' st Federico Rossi).

Condividi su