22 dicembre 2019
22 dicembre 2019

Accadde Oggi | Per Bredesen

Il 22 dicembre 1930 nasce l'attaccante norvegeve che all'Udinese disputò la stagione 1955-56

Bredesen in trionfo.jpg
Il 22 dicembre 1930 nasce ad Horten in Norvegia Per Bredesen attaccante dell'Udinese nella stagione 1955-56. Cresciuto nella squadra della città natale, Bredesen si è segnalato come uno dei migliori giovani norvegese e nel 1949 ha fatto il suo debutto in nazionale per poi essere acquistato (1952) dalla Lazio (ha fatto il suo debutto nel massimo campionato il 14 settembre 1952 proprio contro l'Udinese) con cui ha militato sino al 1955. Nell'estate di quell'anno, assieme al compagno di squadra, l'ala sinistra Alberto Fontanesi, è passato all' Udinese quale parziale contropartita per Arne Selmosson e Lorenzo Bettini. In bianconero Bredesen nel torneo di B 1955-56 è stato uno degli atleti più importanti per il ritorno in A delle zebrette (retrocesse nella cadetteria nell'agosto del 1955 per un illecito sportivo consumatosi nell'ultima giornata del campionato di A 1952-53), segnando 14 reti in 34 incontri. Bredesen era giocatore molto mobile, rapido, veloce, dotato di grande tecnica che agiva anche da attaccante esterno ruolo che ha ricoperto un anno dopo nel Milan con cui ha vinto lo scudetto segnando 6 reti in 27 incontri. Poi la sua carriera è proseguita nel Bari, nel Messina e nel 1961 ha fatto ritorno in Norvegia difendendo i colori della squadra con cui era cresciuto, l'Horten. 
Condividi su