12 aprile 2020
12 aprile 2020

Accadde oggi | Reggina-Udinese 0-2

Vittoria dei bianconeri a Reggio Calabria

Floro Flores gol.jpg
Il 12 aprile 2009 l’Udinese affronta a Reggio Calabria la Reggina che viene sconfitta per 2-0. È la trentunesima giornata del massimo campionato e i bianconeri sono reduci dall’ 1-3 di Brema contro il Werder nella gara di andata dei quarti di finale della Coppa Uefa. L’allenatore Marino, che spera di rifarsi contro i tedeschi nella gara di ritorno al “Friuli” in programma il 16 aprile, attua un ampio turn over, manda in campo Ighalo, Obodo, Zimling, Asamoah, Floro Flores. Manca anche Di Natale che rimarrà out per il resto della stagione dopo essersi infortunato in modo serio al ginocchio a fine marzo a Podgorica in Montenegro-Italia 0-2. Quagliarella e Sanchez vengono utilizzati solo in corso d’opera. La gara è rocambolesca, nel primo tempo  non mancano le occasioni da rete, nel secondo tempo poi ben presto la Reggina rimane in nove per le espulsioni di Lanzaro prima, di Barillà poi; l’ Udinese ha la possibilità di passare in vantaggio su rigore (fallo su Floro Flores di Lanzaro  che si becca il secondo giallo) ma Domizzi spara alto. A 11’ dalla fine è la Reggina ad usufruire della massima punizione, ma la conclusione di Brienza è telefonata e Handanovic sventa. Poco dopo su mischia segna Floro Flores e in  recupero fa il bis per il 2-0 dei bianconeri. L’ Udinese in  seguito vincerà sei gare su sette, pareggiando al penultima atto, 2-2 a Genova contro la Sampdoria, ma l’exploit è infruttuoso, la squadra bianconera concluderà al settimo posto, risultato che non le consentirà di approdare nuovamente alla manifestazione continentale. Fatale all’ undici di Marino è stato il black out nel periodo compreso da novembre a metà gennaio nel corso del quale ha racimolato appena 3 punti in 11 gare.


Condividi su