27 ottobre 2019
27 ottobre 2019

Accadde Oggi | Udinese-Bologna 1-0

Segna Fava di testa, al 10' della ripresa, su azione da calcio d'angolo

Fava4.jpg
Il 27 ottobre 2004, ottava giornata del massimo campionato, l'Udinese che nelle precedenti quattro gare ha racimolato un solo punticino (complessivamente ne ha sei e si trova in quartultima posizione) è impegnata sul campo del Bologna. E' proibito sbagliare, in caso di sconfitta è a rischio anche la posizione dell' allenatore Luciano Spalletti, ma quel giorno la squadra si riabilita, è anche fortunata, alla fine vince per 1-0 grazie alla splendida rete di testa al 10' della ripresa di Fava su azione da calcio d'angolo. Nel primo tempo si fa preferire il Bologna che ha la possibilità di portarsi in vantaggio su rigore assegnato per fallo di Bertotto su Cristian Amoroso, ma la conclusione dal dischetto dell'ex bianconero Locatelli é sventata da De Sanctis che in tuffo sulle sua sinistra riesce a deviare. Nel secondo tempo l'Udinese sale in cattedra, è più organizzata, più squadra del Bologna, segna con Fava come riferito, controlla i tentativi del Bologna, vince con merito. E' l'inizio della riscossa per i bianconeri che poi vinceranno altre tre gare di seguito, pareggeranno in casa (1-1) con il Messina per poi fare un altro poker di vittorie. Inizia un duello a distanza con la Sampdoria per la conquista del pass per accedere ai play off di Champions League, alla fine l'Udinese sarà quarta con un  punto di vantaggio nei confronti dei liguri e ciò consentirà loro di disputare il duplice confronto con lo Sporting Lisbona (che saranno sconfitti 1-0 nella capitale portoghese e 3-2 al "Friuli") per partecipare alla fase a gironi della manifestazione continentale più prestigiosa. L' Udinese il 27 ottobre 2004 è scesa in campo a Bologna con la seguente formazione: De Sanctis, Bertotto,Sensini, Kroldrup; Mauri (26' st Pinzi), Pazienza, Pizarro (37' st Cribari), Muntari, Jankulovski; Fava (30' st Di Natale), Di Michele.
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto