29 maggio 2020
29 maggio 2020

Accadde oggi | Udinese-Milan 1-1

Prima storica qualificazione alla Champions League per i bianconeri

Di Michele.jpg
Il 29 maggio 2005 – ultima giornata di campionato - è in programma al “Friuli” la sfida tra i bianconeri e il Milan. L'Udinese è quarta, ha un punto di vantaggio nei confronti della Sampdoria e vuole difendere ad ogni costo quella posizione che le garantirebbe l'accesso ai play off di Champions League. La gara con il Milan presenta non poche difficoltà, i rossoneri vogliono chiudere nel modo migliore la stagione. L'Udinese di Luciano Spalletti, dal canto suo, sa che il pari potrebbe non basarle dato che la Sampdoria gioca a Bologna, ma i suoi sforzi per conquistare i tre punti sono vani. Finisce 1-1 gol di Di Michele nel primo tempo, pareggia Serginho nel finale grazie anche ad una indecisione di Handanovic (il titolare De Sanctis è out per infortunio), ma la fortuna aiuta i bianconeri: a Bologna la Sampdoria non va oltre lo 0-0 dopo aver colpito anche un palo nel finale. Per l'Udinese è il trionfo anche se qualche giorno dopo Spalletti, pur legato contrattualmente al club per un'altra stagione, annuncia che vorrebbe andarsene. Parla con i Pozzo, dice loro di non aver più le motivazioni per garantire ancora un importante contributo per la crescita dell'Udinese. Alla fine la proprietà è costretta a lasciar libero il tecnico toscano che assume la responsabilità della guida tecnica della Roma. La squadra bianconera passa quindi nelle mani di Serse Cosmi che ad agosto, nel duplice confronto con lo Sporting Lisbona per l'accesso alla fase a girone della Champions League guida i suoi al successo di Lisbona, 1-0 e a quello di Udine nel ritorno per 3-2.
Condividi su