25 ottobre 2019
25 ottobre 2019

Atalanta-Udinese, la guida alla partita

Sarà la sfida numero 71 in serie A

UC_Banner sito notizia.jpg
Il reparto offensivo più prolifico di tutta la Serie A (21 gol) dell'Atalanta contro l'Udinese che vanta la difesa meno battuta del campionato (6) e l'attacco che ha segnato meno nelle primo 8 giornate. Match che diventa un banco di prova importante per i bianconeri, in salute e consapevoli della propria forza anche grazie ad una classifica che inizia dare indicazioni importanti. L'Atalanta reduce dagli impegni di Champions League e come già accaduto nella scorsa stagione si sta confermando tra le squadre più temibili e imprevedibili della Serie A. 
 
PRECEDENTI. Quella in programma a Bergamo sarà la sfida di campionato in A numero 71 tra Udinese e Atalanta. La prima volta sul campo di Bergamo porta la data del 25 febbraio 1951, gara di ritorno e conclusasi sullo 0-0. All'andata, il 15 ottobre 1950 l' Udinese sconfisse al "Moretti" l' Atalanta per 2-1 con reti, nel' ordine, di Perissinotto, Mariani e Roffi. 
Il bilancio dei 70 precedenti incontri vede in vantaggio l'Udinese con 27 vittorie, mentre quelle dell'Atalanta sono 20. Im p 23. 
In fatto di gol realizzati c'è più equilibrio. GOL UDINESE 71; GOL ATALANTA 79. 
Di seguiti riportiamo tutti i goleador della storia tra friulani e orobici. 
I MARCATORI 
  
UDINESE  81 reti -  6 reti: Di Natale; 3 reti: GC. Bacci, Selmosson, Pantaleoni, Bierhoff, Muzzi, Iaquinta, Quagliarella, Thereau; 2 reti: Bettini, Secchi, Mereghetti, Criscimanni, Poggi, Jorgensen, Gyan, Zapata D. Perica; una rete: Perissinotto, Roffi, Menegotti, Ploeger, Virgili, Pinardi, Castaldo, Lindskog, Milan, Canella, F. Rossi, Muraro, Edinho, Pasa, Carnevale, Graziani, Balbo, Borgonovo, Amoroso, Calori, Sottil, Gargo, Manfredini, Sensini, Mauri, De Martino, Pasquale, Lodi, Muriel, Fofana, De Paul, Barak, Lasagna. 
ATALANTA 79 reti -   6 reti: Rasmussen, 4 reti: Brugola, 3 reti: Bassetto, Doni, Denis, D. Zapata; 2 reti: Nuoto, Favini, Incocciati, Morfeo, Ventola, Tissone, Vieri Cristian, Valdes, Kurtic; una rete: Mariani, Soerensen, Jeppson, Santagostino, Testa, Corsini, Villa, Conti, Nova, Magistrelli, Longoni, Olivieri, Da Costa, Cantarutti, Stromberg, Bonacina, Bresciani, Montero, Ganz, Rambaudi, Alemao, Fabio Gallo, Pinardi, Lazzari, Zampagna, Tiribocchi, De Ascentis, De Luca, Brivio, D'Alessandro Bellini, Cristante, Petagna, A. Masiello, De Roon, Pasalic; autoreti di L. Zorzi, Battistini, Bertotto. 
 
DESIGNAZIONE ARBITRALE. Sarà il signor Fabio Maresca della sezione AIA di Napoli a dirigere Atalanta-Udinese in programma domenica al Gewiss Stadium di Bergamo (ore 15). Gli assistenti designati sono Carbone e Galletto, IV uomo Prontera, al VAR Manganiello, all'AVAR Valeriani. 
 
Classe 1981, Maresca ha diretto in totale 58 partite in Serie A  e 10 di Coppa Italia. Ha esordito nella massima serie il 18 maggio del 2014 in Lazio-Bologna 1-0. 
L'ultima partita diretta dell'Udinese risale al 26 settembre 2018 nella sfida della Dacia Arena contro la Lazio (1-2).
Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto