20 gennaio 2021
20 gennaio 2021

Musso: "Il rigore lo si vedeva dalla mia porta"

Le dichiarazioni del portiere bianconero al termine del match con l'Atalanta

Musso.jpeg
Di seguito le parole di Juan Musso nel post-partita di Udinese-Atalanta

Stiamo dando tutti ill massimo, ogni dettaglio è importante e oggi tutta la squadra è stata brava.

La classifica la guardiamo perché ci dice com’è la situazione. Noi però cerchiamo di analizzare il nostro gioco. Abbiamo perso partite immeritate, ma sappiamo la strada che dobbiamo seguire e personalmente sono tranquillo.

Il rigore si vedeva dalla mia porta. Non so perché l’arbitro non sia andato al Var. Pereyra corre verso il pallone e Gollini non tocca mai la palla, è stato uno sbaglio che il Var non richiamasse il direttore di gara.

Sulla carta non ci sentiamo né più forti né più deboli di nessuno, le partite si giocano sul campo.
Condividi su