16 novembre 2019
16 novembre 2019

Udinese - Spartaks Jurmala 2-1

Buon test amichevole per i bianconeri di Luca Gotti

000-0249.JPG
UDINESE - SPARTAKS JURMALA 2-1
Marcatori:
36' pt Ballarini (U), 9' st Nuytinck (U), 16' st Ennin(S).
Recupero:
0' e 0'
 
UDINESE (3-5-2): Nicolas (1’ st Perisan); De Maio, Sierralta, Nuytinck; Ter Avest, Barak, Walace, Ballarini, Kubala (27' st Battistella); Teodorczyk, Lasagna (cap.) All. Gotti.
A disposizione: Mazzolo, Ndreu, Biancon, Compagnon, Lirussi, Carnelos
SPARTAKS JURMALA (3-4-3): Nerugals (22' st Sukhih); Prepelita, Bulvitis, Berenfelds; Vukmanic, Abdullahi (24' st Reyes Vivero), Mohamed – Djouhary (13’ st Lopes Pinheiro), Opara; Ennin, Nwaorisa (17' st Carastoian), Williams Richards (28' st Castillo Nunez). All. Zavettieri 
A disposizione: Kapustins (Por), Zalaks, Sanchez Castillo, Osorio Angulo.
Arbitro: Ros di Pordenone
Assistenti: Rossi – Marchi

Ottimo test per l'Udinese di Luca Gotti, che al centro sportivo Bruseschi supera per 2-1 i lettoni dello Spartaks Jurmala.
Bianconeri subito vicini al vantaggio, con una conclusione ravvicinata di Teodorczyk respinta da Nerugals. Ci prova poi anche Barak che, innescato da Ter Avest, scivola in area prima di calciare, ma a 4 minuti dall'intervallo è il Primavera Ballarini a sbloccare in risultato, ribattendo in rete dopo una traversa colpita dallo stesso Barak.
Nella ripresa c'è subito il raddoppio dell'Udinese grazie a un colpo di testa di Bram Nuytinck su calcio d'angolo. Un gol che dà ulteriore fiducia al difensore olandese dopo il buon impatto avuto in campionato nelle sfide contro Genoa e Spal. Lo Spartak però reagisce e accorcia le distanze con Ennin, bravo a sfruttare un'incertezza di Perisan subentrato nel secondo tempo al posto di Nicolas. Nel finale c'è spazio ancora per un'occasione per parte, ma né Teodorczyk né Ennin riescono a trovare lo spunto per cambiare il risultato.
In attesa del rientro di tutti i nazionali, l'Udinese riprenderà la preparazione martedì alle 15, in vista della trasferta di Marassi contro la Sampdoria.


Condividi su
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy.
Accetto